Se doveste esporre la forma del vostro piede all'interno di una scarpa tradizionale, probabilmente rimarreste un po' scioccati da ciò che vedete: dita dei piedi schiacciate in una forma innaturalmente appuntita.

Questo perché l'alloggiamento affusolato delle scarpe tradizionali spinge le dita dei piedi l'una contro l'altra, causando bunioni, dita a martello e altri problemi ai piedi, tutto in nome della moda o di quella che ci piace chiamare la camera di tortura dell'alloggiamento delle dita.

Le scarpe con un ampio alloggiamento per le dita dei piedi, invece, offrono ampio spazio alle dita per distendersi all'interno della scarpa. Questa è la forma naturale del piede.

Perché ci preoccupiamo tanto di questo aspetto?

Perché a Lems sta a cuore la salute dei vostri piedi. La nostra azienda è stata fondata per migliorare la nostra salute a partire dai piedi. Come esseri umani moderni, abbiamo bisogno di indossare scarpe e possiamo indossare scarpe migliori che ci riportano a uno stato di vita più naturale e non causano danni e dolori ai nostri piedi.

Cosa succede ai nostri piedi con le scarpe tradizionali

Fin dal grembo materno, nasciamo con piedi dalla forma perfetta, con una base larga e dita che si allargano. All'età di quattro o cinque anni, le scarpe iniziano ad assottigliarsi in punta e a restringersi sul tallone.

L'estetica e lo stile hanno fatto evolvere le scarpe in modo tale da causare danni ai nostri piedi, costringendoli in posizioni innaturali. Le punte strette e i tacchi alti sono particolarmente dannosi per i nostri piedi.

Perché?

Costringono i piedi in una posizione schiacciata che provoca la compressione e l'arricciamento delle dita. Il risultato è che

  • sviluppiamo deformità come i calli e le dita a martello
  • Si verificano debolezza e atrofia dei piedi
  • La mobilità diminuisce
  • Le dita dei piedi perdono la capacità di muoversi in modo indipendente, limitando l'ampiezza dei movimenti
  • Gli archi non sono in grado di assorbire gli urti degli impatti
  • Influenza la postura, l'equilibrio e l'andatura
  • I piedi dipendono dalle calzature per "correggere" i problemi causati dalle scarpe tradizionali.

Perché si dovrebbe avere a cuore l'alloggiamento delle dita larghe

I nostri piedi sono destinati a muoversi come fanno nel loro stato naturale, a piedi nudi e liberi. Le società senza scarpe hanno dimostrato di avere meno problemi ai piedi rispetto a quelle che indossano scarpe inadatte.

Studi scientifici hanno dimostrato che la biomeccanica del piede umano. Dal tallone alla punta, i piedi sono destinati a stare vicini al suolo con le dita distese, per due motivi fondamentali:

Una posizione a piedi nudi crea un'ampia base per i nostri piedi per sostenere una colonna vertebrale naturalmente allineata e quindi una corretta forma di camminata e di corsa.

Il secondo è che solo nel loro stato più nudo e vicino alla terra i piedi possono beneficiare della propriocezione naturale. Ciò significa che le ossa, i muscoli e i tendini del piede sono in grado di inviare segnali critici al cervello su come comportarsi.

I vantaggi di indossare scarpe con un ampio alloggiamento per la punta del piede

Se non l'abbiamo ancora capito, indossare scarpe con un ampio alloggiamento per le dita elimina la maggior parte dei problemi ai piedi. Questo semplice cambio significa una migliore salute del piede, maggiori prestazioni atletiche e molto meno dolore!

Comfort

Quante volte vi è capitato di finire una serata o una lunga giornata fuori casa lamentandovi del dolore ai piedi? Le donne che portano i tacchi sono particolarmente doloranti dopo una giornata trascorsa con i piedi in posizione elevata.

Un ampio alloggiamento per le dita permette al piede di distendersi e di riposare nel suo stato naturale.

Meno infortuni

Consentendo ai piedi di tornare alla loro forma naturale, nel tempo si ridurranno gli infortuni. Questo perché i muscoli saranno in grado di ricostruirsi e di funzionare come erano destinati a fare fin dalla nascita.

I nostri piedi subiscono molte sollecitazioni a ogni passo e quando sono deboli sono più inclini a subire lesioni. Le calzature inadeguate sono collegate a lesioni quali:

L'elenco continua. Se ci pensiamo bene, facciamo affidamento sui nostri piedi per quasi tutto ciò che facciamo. Se avete mai avuto un infortunio al piede, vi rendete conto di quanto siano importanti i piedi!

Allineamento corretto

Se i piedi hanno una forma più naturale, tutto il corpo sarà più allineato. I problemi causati dalle scarpe convenzionali ci costringono ad affidarci alle stesse scarpe per "correggere" i problemi causati da quelle stesse scarpe!

Ciò significa che stiamo allenando il nostro corpo ad adattarsi all'allineamento scorretto causato dalle calzature tradizionali. Questo comporta lesioni e disagi in tutto l'apparato muscolo-scheletrico ed è spesso responsabile di lesioni a polpacci, ginocchia, fianchi e schiena.

A seconda della gravità dei danni già subiti dal piede, è possibile che sia necessario essere più proattivi nella riabilitazione dei piedi. Oltre a indossare scarpe con un'ampia scatola per le dita dei piedi, ciò potrebbe significare

Miglioramento della mobilità e dell'equilibrio

Con un allineamento corretto, i piedi funzionano come dovrebbero. Ciò significa che l'equilibrio sarà migliore in generale e soprattutto su superfici irregolari, come i sentieri. Inoltre, un migliore equilibrio significa maggiore forza della caviglia e minori cadute.

Le scarpe strette di oggi continuano ad aumentare la deformazione del piede umano, che lo si sappia o meno, e che lo si voglia accettare o meno. Lems mira a fermare questa tendenza. Tutte le nostre scarpe e i nostri stivali sono progettati con un alloggiamento della punta più ampio della media, per consentire all'avampiede di allargarsi e alle dita dei piedi di muoversi a piacimento.

Additional Articles

Storia delle scarpe

Con l'evoluzione del tempo, si è evoluto anche il design delle scarpe. Inizialmente, le scarpe da ginnastica sono diventate comuni, guidate dal comfort e dalle prestazioni. Tuttavia, man mano che le scarpe sono diventate di moda, sono diventate più poco pratiche, guidate dall'aspetto più che dal comfort.

Diamo uno sguardo più approfondito alla storia delle calzature e capiamo come il design delle scarpe di oggi abbia creato una serie di problemi ai piedi, tra cui bunioni, dita a martelloe altro.

Back to News