È difficile trovare scarpe naturali a forma di piede. La maggior parte delle scarpe arriva a una punta, costringendo le dita dei piedi a una forma triangolare che compromette l'equilibrio, la forza e la salute generale del piede.

Il tutto in nome della moda.

Anche i podologi spesso ignorano le scarpe come causa dei nostri problemi ai piedi. Scelgono di correggere, piuttosto che affrontare il problema reale, ovvero che le nostre dita dei piedi sono costrette in una forma innaturale.

Le scarpe Lems sono progettate specificamente tenendo conto della forma naturale del piede. Rispecchiando la forma naturale del piede, tutto il corpo ne trae beneficio in molti modi.

Le scarpe tradizionali affusolate causano problemi

Le punte affusolate delle scarpe tradizionali costringono le dita dei piedi a formare una forma appuntita, spingendo l'alluce verso l'interno e lasciando poco spazio tra le singole dita. Inoltre, le punte delle scarpe sono incurvate verso l'alto, per offrire una "molla in punta".

La molla dell'alluce allena i cuscinetti di grasso plantare, situati sulla palla del piede, a spostarsi verso l'estremità delle dita. Questo spostamento indebolisce i nervi, le articolazioni e le ossa del piede e può portare a fratture da stress, neuromi e capsuliti.

Questa forma innaturale dei nostri piedi costringe il corpo a compensare, causando lesioni, inefficienze e instabilità.

I problemi causati dalla forma affusolata delle dita dei piedi sono i seguenti:

  • Calli
  • Unghie incarnite
  • Calli
  • Dita a martello
  • Problemi di funghi
  • Vesciche
  • Piedi deformati
  • Dolore alla schiena e alle gambe
  • Andatura alterata

Le dita dei piedi sono essenziali per l'equilibrio. Quando non sono in grado di afferrare il terreno come previsto dalla natura, non possono spingerci in avanti in modo efficiente, né sopportare il carico della forza di atterraggio.

Perché le scarpe a forma di piede naturale sono essenziali per la salute dei piedi

I nostri piedi sono naturalmente piatti e le dita non arrivano a un punto, nonostante ciò che dimostra il design tipico delle calzature. La maggior parte delle scarpe costringe i nostri piedi in queste posizioni, che li rimodellano, provocando disagi e lesioni.

Le scarpe tradizionali schiacciano le dita dei piedi e le sollevano, riducendo la superficie di impatto.

La scarpa ideale offre uno spazio ottimale per la distensione delle dita dei piedi. L'ampio spazio crea una superficie più ampia, migliorando così l'equilibrio e la protezione di muscoli, articolazioni e legamenti causati dalla forza d'impatto dell'atterraggio.

Insieme all'eccesso di ammortizzazione e alle suole rigide, le scarpe tradizionali non sono progettate per mantenere la forma naturale del piede.

Cercate invece una scarpa minimalista con zero-drop che manipoli il meno possibile la posizione naturale del piede. Le dita dei piedi devono potersi distendere nell'alloggiamento della punta come se non indossassero affatto le scarpe.

Quando i piedi sono piatti e in una posizione che imita maggiormente la camminata a piedi nudi, il piede è in grado di usare i suoi muscoli per sostenere il corpo, rafforzando così il piede e creando maggiore flessibilità.

Lasciare spazio per le dita dei piedi

  • migliorare l'equilibrio
  • Promuovere l'agilità
  • Alleviare i problemi più comuni delle dita dei piedi, come i calli
  • Aumentare la circolazione
  • Ridurre il rischio di lesioni

Il passaggio a scarpe a forma di piede consentirà ai cuscinetti adiposi plantari di regredire al loro stato naturale, ripristinando la forza del piede e scoraggiando il colpo di tacco.

Le scarpe Lems offrono una forma naturale che offre spazio sufficiente per consentire alle dita dei piedi di sedersi organicamente all'interno della scarpa. Ciò contribuisce a velocizzare i tempi di recupero e a rafforzare tendini e muscoli.

Le società senza scarpe hanno pochi problemi ai piedi

Le società e gli individui che camminano a piedi nudi o con scarpe minime raramente hanno gli stessi problemi ai piedi che hanno le popolazioni che indossano le scarpe.

Ci sono molte altre popolazioni che non indossano scarpe in tutto il mondo. Se siete corridori, avrete sicuramente sentito parlare dei Tarahumara in Messico, che corrono con i sandali.

Se si osservano i piedi di un neonato, la loro forma è naturale, con dita larghe e distanziate e una forma più rettangolare. I nostri piedi rimangono così fino a quando non li mettiamo in scarpe con la punta stretta, rimodellando i nostri piedi da bambini.

La moda ha dettato la forma dei nostri piedi, causandoci inutili dolori e disagi. Non vogliamo vantarci, ma pensiamo che le nostre scarpe a forma di piede vadano benissimo per la passerella!

Come indossare con facilità le scarpe a forma di piede

Se non avete mai indossato una scarpa naturale o a forma di piede prima d'ora, ci vorrà un po' di tempo per abituarsi. Aspettatevi una sensazione diversa dalle scarpe che siete abituate a indossare e sappiate che probabilmente sentirete un po' di indolenzimento al piede mentre i muscoli tornano a lavorare.

Come per ogni cosa nuova, è importante dare al corpo il tempo di abituarsi a indossarle.

Siamo certi che una volta diventate naturali, non vorrete più avere ai piedi nient'altro.

Nota bene: Alcuni dei nostri modelli sono più larghi di altri. Visitate la nostra pagina delle taglie per informazioni più dettagliate su ogni modello.

Additional Articles

Stivali da trekking a pianta larga: Qual è il vantaggio?

Se non avete mai provato un'escursione con un paio di scarponcini da trekking a punta larga, potreste provare dolore e fastidio inutili ai piedi.

Back to News