Le dita a martello sono deformità del piede in cui l'alluce presenta una curvatura anomala permanente nell'articolazione centrale. Sebbene possano verificarsi in qualsiasi dito del piede, sono più comuni dal secondo al quinto dito.

Possono essere dolorose, soprattutto quando si indossano scarpe o si fa esercizio fisico.

Per saperne di più sulle cause delle dita a martello, riconoscerne i sintomi e capire come trattarle in caso di comparsa. Meglio ancora, leggete questo post per assicurarvi di non svilupparle mai!

Quali sono le cause delle dita a martello?

Le dita a martello si formano quando le dita dei piedi vengono schiacciate per lunghi periodi di tempo. Sono una delle lesioni del piede più lesioni del piede più comuni causate dall'uso di scarpe tradizionali, in particolare quelle a punta.

Le dita a martello sono più comuni nelle donne, soprattutto a causa dell'uso di tacchi alti che causano un equilibrio anomalo nei muscoli delle dita.

Anche l'età può giocare un ruolo nell'insorgenza delle dita a martello, così come malattie come l'artrite e il diabete.

Il nome del problema deriva dal fatto che le dita dei piedi assomigliano a dei martelli. Se si appoggiano i piedi senza scarpe a terra e si arricciano le dita, le dita dei piedi sono un po' come le dita a martello.

Esistono due tipi diversi di dita a martello: flessibili e rigide.

Le dita a martello flessibili sono ancora trattabili perché si stanno ancora sviluppando. In questa fase, l'articolazione è ancora flessibile.

Le dita a martello rigide sono più gravi e possono aver superato la fase di trattamento. A questo punto, i tendini delle dita dei piedi interessate sono diventati stretti e l'articolazione è immobile e non allineata.

L'intervento chirurgico può essere l'unico metodo di trattamento.

Sintomi delle dita a martello

I segni e i sintomi delle dita a martello comprendono:

  • Piedi piegati all'articolazione centrale
  • Dolore nella parte superiore del piede
  • Calli e duroni sulla parte superiore delle dita dei piedi
  • Arrossamento e gonfiore in corrispondenza dell'articolazione danneggiata
  • Limitazione della mobilità dell'alluce colpito
  • Dolore alla pianta del piede

Le dita a martello sono dannose?

Le dita a martello limitano la mobilità e, con il tempo, la curvatura dell'alluce può diventare permanente, a causa dei tendini che si sono contratti e stretti per lunghi periodi di tempo.

La deformità può provocare lo sfregamento della scarpa contro la parte piegata dell'alluce, causando calli o duroni, che possono essere estremamente dolorosi.

Nei casi più gravi, l'alluce può diventare completamente immobile, il che può compromettere l'equilibrio e la capacità di fare esercizio fisico.

Come trattare le dita a martello

Se prese in tempo, le dita a martello possono essere trattate e spesso regredite. Tuttavia, se lasciato troppo a lungo, il danno potrebbe diventare permanente e potrebbe richiedere un intervento chirurgico per essere risolto.

Esistono diverse opzioni di trattamento che possono ridurre il dolore, aumentare la flessibilità dell'articolazione e persino ridurre la crescita dell'alluce valgo.

Passare a una scarpa di forma naturale

Dato che la causa principale dell'alluce valgo è una calzatura inadeguata, la modifica della forma delle scarpe dovrebbe essere il primo passo del piano di trattamento.

Le scarpe naturali, o a forma di piedecome le Lems, offrono un ampio spazio per la naturale distensione delle dita dei piedi. Ciò consente alle dita dei piedi di espandersi e di rimanere piatte nella loro forma naturale, con conseguente aumento della forza delle dita.

Prima di acquistare un nuovo paio di scarpe, assicuratevi di farvi misurare il piede per essere certi di di indossare la misura giusta.

Andate a fare shopping più tardi nella giornata, quando i piedi sono più gonfi. Se necessario, aumentate di mezza misura per lasciare spazio all'alluce più lungo, di solito il secondo dito.

Esercizi di rafforzamento del piede per le dita a martello

Anche se spesso ignorata da molti atleti, la forza dei piedi è importante quanto il rafforzamento di altre parti del corpo!

Piedi più forti significano un migliore equilibrio, tempi di reazione più rapidi al terreno e, soprattutto, prevenzione di deformità del piede, come dita a martello e bunioni.

Abbiamo messo insieme un elenco di 7 esercizi di rinforzo per i piedi per migliorare le prestazioni, aumentare la forza e la mobilità e ridurre gli infortuni. I curl con asciugamano descritti in questo articolo sono ideali per le dita a martello.

Dedicate solo pochi minuti al giorno al rafforzamento del piede e noterete la differenza nel tempo.

Imbottitura e taping

L'applicazione di imbottiture all'articolazione piegata può prevenire l'insorgenza di calli e duroni o minimizzare il dolore se sono già presenti. Potete trovare dei cuscinetti per i piedi non medicati presso il vostro negozio di fiducia.

L'applicazione di un nastro adesivo alle dita dei piedi può modificare lo squilibrio muscolare.

Se avete provato i rimedi di cui sopra senza ottenere alcun sollievo, potrebbe essere il momento di rivolgersi al vostro podologo per farsi prescrivere altri trattamenti o consigliare un intervento chirurgico.

In definitiva, si vuole evitare che le dita a martello si formino. Se pensate di avere le dita a martello, pensate se le vostre calzature potrebbero essere migliorate per adattarsi meglio alle vostre dita.

Ricordate sempre che il problema delle dita a martello e di altre deformità del piede è spesso dovuto a calzature inadeguate! L'opzione migliore per cambiare è indossare una scarpa con un'ampia scatola per le dita che si adatti alla forma naturale del piede e che garantisca un'ampia apertura delle dita.

Per riportare i piedi su un sentiero più sano e privo di dolore, le Lems sono l'opzione ideale per chi soffre di dita a martello e si spera di farle diventare un ricordo del passato!

Additional Articles

Stivali da trekking a pianta larga: Qual è il vantaggio?

Se non avete mai provato un'escursione con un paio di scarponcini da trekking a punta larga, potreste provare dolore e fastidio inutili ai piedi.

Back to News