Molti dei nostri clienti indossano le Primal 2 per fare attività fisica o per allenarsi, e a volte sentiamo che indossano anche i Boulder Boots. Ma questo ci ha spiazzato: Jared Campanella ha corso un intero trail MARATHON con le sue Nine2Fives!

Qualche settimana fa, ho ricevuto un'e-mail da una ragazza di nome Cassy che mi raccontava l'esperienza di lei e del suo ragazzo, Jared, a una maratona di trail a cui avevano partecipato il fine settimana precedente. Lasciatemi dire che riceviamo tante storie fantastiche via e-mail dai nostri clienti, ma questa è sicuramente in cima alla lista.

"Il 9 ottobre 2016 ho corso la Mystery Mountain Marathon e non è andata come mi aspettavo. Io e la mia ragazza Cassy abbiamo lasciato il nostro appartamento alle 4:30 del mattino per poter fare le quasi due ore di macchina per raggiungere il Fort Mountain State Park entro le 6:30 per la registrazione il giorno della gara. Siamo arrivati in tempo, ci siamo registrati e abbiamo deciso di riposare in macchina fino alla partenza della gara, che era ancora lontana circa un'ora. Quando ci siamo alzati per iniziare a prepararci, mi sono reso conto di aver lasciato le scarpe da corsa a casa, la peggiore delle ipotesi per qualsiasi corridore. Molti corridori erano disposti a offrire le loro scarpe, compreso un uomo che faceva il volontario e voleva darmi le scarpe che aveva ai piedi! Uno dei tanti motivi per cui amo così tanto la comunità del trail running della Georgia. Ma naturalmente, come il destino ha voluto, nessuno portava il numero 12! In macchina avevo solo un paio di chiodi da pista e un paio di Lems, scarpe da sera in pelle marrone, le Nine2Five.

Inutile dire che alla fine ho indossato le Lems e ho corso per 26,2 miglia con le scarpe eleganti che di solito indosso quando lavoro alla Tyson Foods. Alla linea di partenza ho ricevuto un sacco di sguardi e di risate, ma molte persone sapevano in che situazione mi trovavo. Una volta arrivato l'orario di partenza e mi sono addentrata nei sentieri, ho subito scoperto che il percorso era assolutamente brutale, ma allo stesso tempo bellissimo. Il terreno era MOLTO tecnico, il dislivello e la perdita di quota erano a volte estremi e anche i panorami erano incredibili, il che alleviava la natura faticosa del percorso.

Marathon in Lems Minimal Dress Shoes

Per ogni salita verticale che ho dovuto percorrere, c'era una discesa altrettanto dura e ripida che ho potuto percorrere dall'altra parte. Ero preoccupato per la trazione e la sensibilità al suolo delle mie Nine2Fives, dato che prima della gara avevo camminato solo sul marciapiede al lavoro.

Per quanto i sentieri fossero ripidi e rocciosi, posso dire onestamente che non sono scivolato, inciampato, scivolato o caduto nemmeno una volta. Anche la sensazione del terreno era diversa da qualsiasi altra cosa avessi mai provato prima. Potevo sentire ogni piccola radice, roccia e ghianda sotto i miei piedi mentre correvo, il che mi ha reso molto più consapevole e cosciente di ciò che mi circondava, oltre che del mio posizionamento dei piedi. Questo ha reso la mia esperienza sui sentieri molto più piacevole, dato che sono sempre stata una sostenitrice delle calzature più naturali/minimali. Non posso inoltre dimenticare di menzionare l'ampiezza e la comodità del toebox. Ero preoccupata per le condizioni dei miei piedi una volta terminata la gara, ma sono rimasta sorpresa nel constatare che non avevo nemmeno una vescica o un punto caldo su nessuno dei due piedi, cosa di cui ero super entusiasta! C'erano così tanti volontari e corridori che mi controllavano quando mi vedevano sul percorso, facendomi ogni tipo di domanda perché erano preoccupati (o semplicemente pensavano che fossi un po' pazza a correre con le mie scarpe di pelle)...

Sono riuscito a terminare la gara in circa 4 ore e 56 minuti, piazzandomi all'11° posto assoluto e al 10° per gli uomini. Sì, i piedi, gli achillei, i polpacci e i quadricipiti erano molto doloranti, ma penso che sia prevedibile dopo aver corso per 26,2 miglia su un terreno così accidentato. Mi è piaciuto molto indossare le mie Lems per andare al lavoro, ma sfortunatamente credo che siano un po' graffiate e sporche dopo aver affrontato i percorsi più duri, quindi non credo che le indosserò più per andare al lavoro.

Man Runs Marathon in Lems NINE2FIVE Minimalistic Dress Shoes

Una cosa è certa: non credo che li toglierò presto dalla mia auto! Se sono abbastanza comode per correre in una maratona di trail brutale, penso che siano abbastanza comode per essere indossate ovunque si lavori, quindi dategli un'occhiata! Sono pronto a scommettere che sarebbe piuttosto difficile trovare una scarpa più comoda ed elegante delle Nine2Fives".

- JARED CAMPANELLLA

Additional Articles

Stivali da trekking a pianta larga: Qual è il vantaggio?

Se non avete mai provato un'escursione con un paio di scarponcini da trekking a punta larga, potreste provare dolore e fastidio inutili ai piedi.

Back to News